Parti e migliora il tuo inglese

3 ottime ragioni per seguire dei corsi di inglese all’estero

Avere la possibilità di partire e seguire un corso d’inglese all’estero rappresenta davvero un investimento intelligente e strategicamente propedeutico ad un potenziale avanzamento di carriera o accademico. Sappiamo bene che scegliere una scuola che soddisfi le nostre aspettative non è sempre così facile. Proprio per questo, consigliamo sempre di informarsi bene e leggere le recensioni che riguardano la scuola in questione e le testimonianze lasciate dai suoi ex-studenti. Avere un’idea e un contatto con la scuola in cui si andrà a studiare sarà molto importante perché vi permetterà di capire il quadro generale e gli obiettivi da raggiungere insieme. Qui di seguito scriveremo quali sono, secondo noi, le 3 principali ragioni per seguire dei corsi di inglese all’estero. 1. Studiare e vivere in un contesto al 100% anglofono. Un conto è studiare inglese in Italia, un conto è farlo in un paese anglofono. Non diciamo che le scuole siano migliori, dipende da caso per caso. Una cosa però è certa, studiando all’estero vi ritroverete immersi in un contesto anglofono anche al di fuori della classe. Questo vi aiuterà a praticare ciò che avete imparato in classe e vi permetterà anche di conoscere la cultura locale. L’apprendimento ne trarrà un grande vantaggio in quanto unire la teoria alla pratica resterà sempre uno dei migliori modi per sviluppare le competenze linguistiche in generale. Un altro elemento da non sottovalutare è l’esposizione continua al linguaggio autentico e tipico del posto, compreso il suo accento distintivo. L’inglese infatti, come l’italiano, ha degli accenti regionali che tradiscono la provenienza delle persone e danno un tocco di colore all’inglese standard della BBC. Ad un certo livello di competenza, sono importanti anche le espressioni idiomatiche e le frasi fatte, ed anche queste strutture si apprendono più facilmente e si ricorderanno naturalmente in un contesto autentico. Tutto questo … Read more